Stampa buste: guida ai diversi formati

Stampa buste: guida ai diversi formati

Condividi

Se hai mai avuto l’esigenza di inviare documenti o inviti, ti sarà anche capitato di scoprire quanto sia importante scegliere la busta del formato giusto. Le buste sono utilizzate per un’enorme varietà di scopi, sia personali che professionali, e la scelta del formato cambia radicalmente a seconda di ciò che la busta deve contenere. 

In questa guida, esploreremo i diversi formati di stampa delle buste e come scegliere quello più adatto per le tue spedizioni.

L’importanza del formato della busta

Qualcuno potrebbe pensare che una busta vale l’altra, ma inviare documenti in buste dalle dimensioni adeguate può fare una grande differenza. Una busta troppo piccola potrebbe far sembrare il tuo documento poco professionale, mentre una busta troppo grande è un evidente spreco di risorse. 

Va da sé che scegliere la busta della dimensione giusta diventa essenziale per fare una buona impressione, per evitare sprechi e per proteggere adeguatamente il contenuto.

Formati comuni delle buste

dimensioni buste

Formato DL

Il formato DL è uno dei formati più comuni per le buste. Misura 220 x 110 mm ed è perfetto per lettere, fatture e comunicazioni aziendali. Le buste DL possono essere stampate sia in orizzontale che in verticale e offrono un aspetto elegante.

Formato C6

Le buste C6 misurano 114 x 162 mm e sono l’ideale per inviti, biglietti d’auguri e lettere di ringraziamento. Questo formato è abbastanza piccolo da essere inserito in una busta di formato maggiore, se necessario.

Formato C5

Le buste C5 misurano 162 x 229 mm e sono perfette per documenti leggermente più grandi, come brochure o inviti con inserti aggiuntivi. Questo formato offre una superficie più ampia per una stampa creativa.

Formato C4

Le buste C4 sono grandi 229 x 324 mm e sono adatte per i documenti A4, l’ideale per l’invio di documenti aziendali importanti che non devono essere piegati e deformati.

Formati Speciali

Oltre ai formati standard, se hai delle esigenze particolari, puoi considerare la stampa di buste personalizzate. Con una busta personalizzata puoi scegliere le dimensioni, il tipo di carta e il design che preferisci; l’opzione perfetta per marchi aziendali unici o per inviti davvero creativi e particolari.

Come scegliere la busta del giusto formato

La scelta della dimensione e del formato della busta, dipende principalmente dal contenuto che intendi inviare. Scontato? Neanche troppo, in realtà. Se ci pensi bene, il documento potrebbe essere ripiegato su sé stesso un numero indefinito di volte, oppure potresti avere la necessità che venga mantenuto dritto ed estratto per intero.

Mettiamola così: pensa prima a come vuoi che venga ricevuto ed estratto il documento – se intero o piegato, per intenderci –, misuralo e scegli il formato adeguato. Dopodiché, potrai scegliere il tipo di busta, formale o informale, in base anche al suo aspetto finale, dal tipo di carta al tipo di chiusura, con eventuali decorazioni.

Di quale tipologia di busta hai bisogno?

Come avrai intuito, esistono un’infinità di buste che possiamo scegliere per formato, per tipologia o per tipo d’utilizzo che dobbiamo farne; ogni busta è stata progettata per adattarsi a esigenze specifiche, offrendo caratteristiche uniche e funzionalità distintive. In questo contesto, per semplificare la questione e vederci chiaro, potremmo dire che ci sono tre tipi principali di buste, prendendo in considerazione solo il tipo di chiusura:

  • buste con taglio quadro
  • buste con taglio a punta
  • buste con chiusura strip

E le buste a sacco? Beh, solitamente hanno una chiusura con taglio quadro, ma potremmo stare qui a parlarne per ore: alla fine, dipende da cosa devi spedire.

Se devi consegnare un documento che, ripiegato in un certo modo, abbia una determinata dimensione, seleziona una busta nel formato più simile alla forma che ne risulta, nella dimensione corretta (come specificato sopra). Se, poi, hai la necessità che si veda parte del documento dall’esterno, puoi selezionare una busta con finestra. Al contrario, se vuoi evitare che il contenuto venga intravisto in controluce, allora avrai bisogno di una busta internografata, e così via.

È complicato, lo sappiamo. Ed è per questo che se hai bisogno di una consulenza gratuita puoi contattare il nostro centro stampa a Bergamo.

Potrebbero interessarti
Stampa digitale a Bergamo

Ci occupiamo di stampa digitale e offset di piccolo e grande formato. La nostra stampa è ecosostenibile, con tirature personalizzate e prove colore certificate. Utilizziamo tecnologie di stampa 4.0 per garantire flussi di stampa controllati, riducendo a zero gli sprechi e la possibilità di errori.

Ikonos srl

Centro stampa a Bergamo
Via Carlo Alberto Dalla Chiesa, 10 – 24048 Treviolo
P.IVA 02049700160
Capitale Sociale € 51.480 i.v.
R.E.A. 258638 – SDI T04ZHR3
ikonos@pec.ikonos.tv